Ambi Climate – tante novità per il mercato italiano

 

Ambi Climate annuncia tante novità! Quali? La geolocalizzazione, la versione italiana del sito e dell’app e la distribuzione con Amazon Italia.

Ambi Climate, il dispositivo intelligente per la gestione dei sistemi di condizionamento dell’aria si arricchisce di una nuova importante funzionalità: la geolocalizzazione. Grazie al rilevamento dei dati del Gps dello smartphone dove è installata l’applicazione di servizio, l’utente ha ora la possibilità di attivare delle semplici geo-regole che permettono ad esempio di spegnere il condizionatore quando ci si allontana dalla propria abitazione o attivarlo in automatico quando si sta rientrando in casa. La funzione di controllo è gestibile in modo semplice e intuitivo attraverso l’apposito comando integrato nella app e permette di associare la regola di accensione/spegnimento automatico per ognuno degli split presenti nei vari ambienti di casa o in ufficio. La personalizzazione è totale grazie anche alla possibilità di stabilire una serie di scenari da attivare a seconda delle diverse situazioni. Non ci sono limiti nell’attribuzione delle regole, questo significa che è possibile ad esempio stabilire di far partire in automatico l’aria condizionata del soggiorno quando ci si trova a determinata distanza dalla propria abitazione e avviare successivamente gli split nelle camere da letto solo se ci si trova effettivamente in casa. “La funzione di geolocalizzazione permette al climatizzatore di attivarsi in modo intelligente se ci si trova entro una certa distanza dalla propria abitazione, o di spegnersi da solo quando si esce”, ha affermato Julian Lee, fondatore e CEO di Ambi Labs. “Gli utenti possono impostare “regole geografiche” personali, o impostazioni predefinite a seconda delle loro preferenze, per garantire condizioni perfette in qualsiasi momento.”

Ambi Labs è, inoltre, orgogliosa di annunciare la disponibilità in lingua italiana del proprio sito web ufficiale e della app (sia su App Store che Play Store). Dopo una prima fase di rodaggio, la start up di Hong Kong ha infatti deciso di investire nel nostro Paese con una presenza più forte e capillare, mettendo a disposizione degli utenti la migliore esperienza d’uso possibile del suo sistema. Proprio per rafforzare la presenza in Italia, Ambi Climate ha recentemente firmato anche un accordo di distribuzione del prodotto attraverso Amazon, favorendo l’acquisto del dispositivo online con tutti i servizi a valore aggiunto messi a disposizione dalla piattaforma di e-commerce.

L’elemento centrale, ed esclusivo, di Ambi Climate è l’intelligenza artificiale, un complesso sistema di analisi dei dati e di apprendimento costante che permette al dispositivo di generare il “clima perfetto”, assicurando un totale stato di comfort durante tutta la giornata, ma senza tenere accesa l’aria condizionata 24 su 24. Proprio per questa ragione Ambi Climate assicura una riduzione fino al 30% sui consumi energetici, un risultato che visto su scala globale si può tradurre in miliardi di dollari di risparmi energetici e in una drastica riduzione delle emissioni di CO2 nell’ambiente.