Bowers & Wilkins PX, si adattano ai gesti dell’ascoltatore

Il Messaggero - Bowers & Wilkins PXChe servano a dare una colonna sonora alle varie fasi della propria giornata o a parlare al telefono, cuffie e auricolari stanno diventando accessori indispensabili da abbinare allo smartphone. Questo tipo di dispositivi “possono evolversi così tanto e nel frattempo vantare una grande longevità, in un settore, quello tecnologico, in cui nel giro di un anno un prodotto all’avanguardia diventa obsoleto”. A questo proposito Guido Baccarelli, presidente di Audiogamma, aggiunge: “per le cuffie non è così, i sistemi audio di qualità restano nel tempo, perché le tecnologie di amplificazione non invecchiano”. Nel campo delle on-ear, Il Messaggero seleziona le ultime uscite Bowers & Wilkins PX, che si adattano all’uso e ai gesti dell’ascoltatore.

POTREBBERO INTERESSARTI

Google Analytics e GDPR: facciamo un po’ di chiarezza insieme a Tag Manager Italia

Logitech Dock è la soluzione innovativa che taglia i fili dell’ufficio domestico

Hisense HS218, la soundbar pensata per elevare l’audio del proprio TV

iotty introduce una nuova soluzione di pagamento rateale a tasso zero