Gaming Experience: come personalizzarla con Nanoleaf Shapes

Dai display a latenza minima all’audio 3D, ma senza dimenticare l’illuminazione della stanza, che può contribuire all’immersività dell’esperienza gaming. Come personalizzarla con Nanoleaf Shapes.

Nanoleaf Shapes

Il gaming non è un gioco, è un’emozione. Deve essere immersivo, coinvolgere, catturare i sensi e trasportare in scenari emozionanti, anche solo per una mezzora di relax.

Negli ultimi anni il settore si è evoluto moltissimo non soltanto nell’ambito dell’industria videoludica in senso stretto, ma di tutta la tecnologia a corredo.

Gli appassionati di gaming sono da sempre alla ricerca di un’esperienza sempre più immersiva che crei emozioni e li faccia sentire al centro dell’azione.

Proprio per questo motivo non possono mancare alcuni elementi chiave, come la giusta poltrona gaming, ovvero modelli realizzati ad hoc per essere comodi, ergonomici, regolabili e per migliorare la postura durante le lunghe sessioni di gioco; headset e microfono, fondamentali per essere proiettati direttamente al centro dell’azione, per comunicare durante le sessioni online e per godere al massimo dell’audio 3D; un mouse da gaming ad altissima precisione e una tastiera meccanica per garantire velocità di digitazione e, infine, uno o più display con risoluzione elevata e tempi di risposta molto rapidi, per non introdurre latenza nociva alle prestazioni di gioco.

 

Gaming experience, il ruolo dell’illuminazione

Anche l’illuminazione dell’ambiente ha un ruolo importante nella personalizzazione di una postazione da gioco. Per un motivo semplicissimo: una luce colorata e diffusa crea un’atmosfera coinvolgente e migliora l’esperienza di gioco, completando il quadro costruito dagli altri componenti.

Il colore è un elemento di forte personalizzazione dell’esperienza e può essere utilizzato per sottolineare la propria personalità o modulato in funzione della tipologia di gioco: dai toni del rosso per creare atmosfere intense e competitive a luci gialle che migliorano la percezione del particolare visivo, con un impatto benefico sulle performance di gioco.

In ogni caso, i toni di colore aiutano i gamer a entrare nel mood giusto prima delle grandi sfide.

 

Nanoleaf Shapes: modernità, sostenibilità e… colore

Nanoleaf offre un’ampia gamma di prodotti per soddisfare le esigenze degli appassionati di gaming alla ricerca di suggestioni luminose a corredo delle proprie performance.

Con i suoi prodotti, l’azienda punta a rendere emozionanti le sessioni di gioco grazie a una miscela di colori, luci e forme geometriche, perfettamente sincronizzata al gioco.

In particolare, i pannelli LED sono ideali per gli ambienti moderni.

Disponibili in più forme – triangoli, mini triangoli ed esagoni – sono modulari e intercambiabili, permettendo la creazione di ogni tipo di composizione, con singoli elementi controllabili a livello di colore e intensità.

Inoltre, i prodotti Nanoleaf puntano all’efficienza energetica grazie alla tecnologia LED e a un processo produttivo sostenibile. Non manca, infine, la compatibilità con Apple HomeKit, Google Assistant, Alexa, Razer Chroma, IFTTT e Samsung SmartThings, per una gestione facile e immediata con comando vocale.

La gamma Nanoleaf Shapes è distribuita in Italia da Hinnovation by Nital. Scopri di più su www.hinnovation.it

POTREBBERO INTERESSARTI

Action apre il suo terzo store in Campania a Grumo Nevano, in provincia di Napoli

Action apre il suo terzo store in Campania a Grumo Nevano, in provincia di Napoli

Da RiminiWellness 2024 tutte le novità del benessere olistico

XGIMI celebra dieci anni di innovazione nel mondo dei proiettori

XGIMI celebra dieci anni di innovazione nel mondo dei proiettori

Ingecom Ignition e Rapid7 estendono il loro accordo di distribuzione al mercato italiano