Il 90% degli utenti Netatmo afferma di aver risparmiato energia

Un sondaggio condotto su un campione di 2400 utenti in 13 Paesi Europei, ha dimostrato che oltre la metà di loro ha risparmiato fino a 250 € di energia sulla propria bolletta.

Per festeggiare il 10° anniversario del Termostato Intelligente, Netatmo, azienda francese leader nel settore smart home, ha intervistato 2.400 utenti provenienti da tutta Europa per scoprire come utilizzano le soluzioni di riscaldamento intelligenti della marca.[1]

Dal 2022 a questa parte, la crisi energetica ha spinto i consumatori a prediligere dispositivi smart volti a un migliore controllo dei consumi di energia. Il 90% degli utenti Netatmo ha dichiarato, nell’ambito di un sondaggio, di aver constatato un cospicuo risparmio sulla bolletta dell’energia grazie al Terostato Intelligente. Gli utenti che possiedono soluzioni intelligenti da lungo tempo sono tra quelli che riportano un risparmio maggiore. Tra gli utenti che registrano un calo in bolletta, l’82% possiede prodotti smart da meno di un anno e il 92% da oltre 5 anni. Il 72% degli intervistati, ha affermato di aver diminuito la temperatura del riscaldamento per risparmiare più energia. Attenzione: abbassare i gradi non significa rinunciare al comfort! L’84% degli utenti ha dichiarato che, pur scaldando meno gli ambienti, il riscaldamento intelligente Netatmo ha comunque assicurato una temperatura ottimale in casa.

Le ragioni che hanno condotto all’acquisto di soluzioni di riscaldamento intelligente sono: per l’81%, i clienti hanno optato per i dispositivi intelligenti Netatmo per controllare e gestire più facilmente la temperatura, il 55% di loro li ha comprati per risparmiare energia e il 44,7% per monitorare e gestire i consumi.

L’agenzia per la transizione ecologica francese ADEME dichiara che una diminuzione della temperatura di un solo grado centigrado consentirebbe un risparmio di energia del 7%.

Il Termostato Intelligente Netatmo ha permesso al 63,2% degli utenti di abbassare la temperatura di mediamente 1 grado, al 23,1% di 2 gradi e al 10,7% di oltre 2 gradi.

Il Termostato Intelligente Netatmo consente di riscaldare perfettamente e all’occorrenza gli ambienti domestici. Le cinque domande poste all’utente sulle proprie abitudini quotidiane permettono di stabilire un programma di riscaldamento modulato sulla routine familiare.

Oltre a ciò, si aggiungono le modalità Assente e Antigelo che consentono di adeguare il riscaldamento nel caso ci si assenti da casa per una durata più o meno prolungata. Il riscaldamento può inoltre essere gestito da remoto via smartphone.

La funzione Auto-Adapt consente invece al Termostato Intelligente Netatmo di prendere in considerazione il grado di isolamento termico dell’abitazione e la temperatura esterna. E di calcolare in automatico il tempo necessario al raggiungimento di una data temperatura. Per godere di un massimo comfort in casa nei momenti più opportuni senza sprechi di energia.

Il Termostato Intelligente Netatmo si installa in tutta facilità e non richiede previe conoscenze tecniche né lavori di preparazione all’installazione. Per verificare la compatibilità del proprio impianto con il Termostato Intelligente Netatmo, è disponibile uno strumento online.

Le soluzioni di riscaldamento intelligente Netatmo per impianti centralizzati

In Italia, sono 15,7 milioni le abitazioni dotate di un impianto di riscaldamento centralizzato3.

È però fondamentale equipaggiare ogni alloggio con un contatore individuale per dividere meglio i consumi di ogni parcella4.

Capire quanto si spende in riscaldamento aiuta a regolare meglio il consumo di energia e ad adottare gli opportuni accorgimenti per risparmiare.

Lo Starter Pack di Valvole Termostatiche Intelligenti annovera le stesse funzionalità del Termostato Intelligente. Si installa con estrema semplicità su tutti i tipi di radiatori ad acqua calda e consente di gestire la temperatura domestica anche in abitazioni con impianto di riscaldamento centralizzato. In qualsiasi momento della giornata, gli utenti godranno puntualmente della giusta temperatura.

Il Sensore di Rilevamento di Finestra Aperta delle Valvole Termostatiche Intelligenti Netatmo consente lo spegnimento automatico del riscaldamento nel caso in cui una finestra rimanga aperta, evitando dunque gli sprechi. Il riscaldamento si riavvierà immediatamente o comunque entro 30 minuti dalla chiusura della finestra.

Per un massimo comfort, è inoltre possibile aggiungere al Termostato Intelligente Netatmo e allo Starter Pack delle Valvole Termostatiche Intelligenti Aggiuntive. Compatibili con il 90% dei radiatori ad acqua calda5, consentono ad esempio di programmare l’accensione del riscaldamento in bagno prima ancora della sveglia, senza dover necessariamente riscaldare il resto della casa.

[1] Fonte: studio “Energy savings and connected heating solutions” (Risparmio energetico e soluzioni di riscaldamento intelligenti) condotto su 2.400 utenti di Termostati e/o Valvole Termostatiche Netatmo – luglio 2023. (Perimetro del sondaggio: Francia, Italia, Spagna, Regno Unito, Germania, Belgio, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Finlandia, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca). https://static.netatmo.com/energy/Energy-Savings-2023-Infographie

 3 Fonte dati ISTAT http://dati.istat.it/Index.aspx?QueryId=22798

POTREBBERO INTERESSARTI

Arriva Logitech Keys-To-Go 2, una tastiera ultraportatile per tablet

Arriva Logitech Keys-To-Go 2, una tastiera ultraportatile per tablet

Proiettori XGIMI, i compagni ideali del grande sport estivo

Proiettori XGIMI, i compagni ideali del grande sport estivo

Nuova apertura in Lombardia per Action a Settimo Milanese, in provincia di Milano.

Nuova apertura in Lombardia per Action a Settimo Milanese, in provincia di Milano.

MioDottore, con Google la più grande integrazione nel settore sanitario