Ingecom Ignition guida le aziende verso la conformità NIS 2

Ingecom Ignition guida le aziende verso la conformità NIS 2

Il VAD si propone come alleato per guidare le aziende verso la conformità con la nuva Direttiva, la cui entrata in vigore è uno degli eventi più significativi del 2024 nel settore della cybersecurity.

 

Ingecom Ignition, società di Exclusive Network, tra i principali distributori europei di soluzioni di sicurezza informatica e cyber intelligence, si propone come alleato per guidare le aziende verso la conformità con la Direttiva NIS 2, la cui entrata in vigore è uno degli eventi più significativi del 2024.

Le novità della Direttiva NIS 2

Entro il 18 ottobre 2024, tutti gli Stati UE sono tenuti a recepire la Direttiva NIS 2 (UE 2022/2555), che impone l’implementazione di misure rilevanti per la sicurezza delle reti e delle informazioni.

Rispetto alla prima formulazione, NIS 2 introduce novità significative.

In primis, essa amplia il proprio raggio d’azione, coinvolgendo un numero più vasto di imprese rispetto al passato.

Inoltre, NIS 2 impone l’adozione di misure più stringenti in ambiti cruciali come il risk management, l’incident detection and response e la security awareness.

Poi, introduce un obbligo tempestivo di reporting alle autorità, sul modello del GDPR, e sanzioni molto rilevanti che possono arrivare fino al 2% del fatturato mondiale.

Ingecom Ignition, il punto di riferimento per la compliance

Il VAD spagnolo intende posizionarsi come punto di riferimento per le aziende coinvolte dall’entrata in vigore della normativa, che come detto amplia il proprio raggio d’azione rispetto a NIS.

Mediante la distribuzione di marchi all’avanguardia nel settore della cyber security, Ingecom Ignition offre soluzioni innovative progettate per rispondere alle nuove esigenze di conformità, coniugando le richieste normative con un miglioramento sostanziale delle difese cyber.

Le soluzioni di Delinea

Tra i marchi distribuiti da Ingecom Ignition in Sud Europa e in Italia, Delinea è particolarmente indicato per supportare le imprese nel percorso verso la conformità NIS 2.

Si tratta di un’azienda americana leader nelle soluzioni di Privileged Access Management (PAM) di livello enterprise.

Queste piattaforme sono progettate per gestire, monitorare e limitare gli accessi agli ambienti IT attraverso l’implementazione di tecnologie avanzate e controlli rigorosi.

Il PAM di Delinea sposa i principi della sicurezza Zero Trust e del privilegio minimo, semplifica la gestione delle applicazioni attraverso regole e criteri ben definiti, applica la multi-factor authentication (MFA) e semplifica il controllo e la gestione degli accessi privilegiati ai sistemi IT, potenziando la postura di sicurezza aziendale.

Grazie alle soluzioni innovative che distribuisce sul mercato IT, Ingecom Ignition è quindi il partner che aiuta le aziende a ridurre il rischio cyber, a far fronte a minacce in continua evoluzione e a semplificare la conformità con le normative più stringenti, NIS 2 inclusa.

POTREBBERO INTERESSARTI

Action apre un nuovo negozio a Susegana, in provincia di Treviso (Veneto)

Action apre un nuovo negozio a Susegana, in provincia di Treviso (Veneto)

DJI Avata 2, Goggles 3 e RC Motion 3 offrono ai principianti del volo FPV le abilità dei professionisti

Nuovi Access Point GPON per la soluzione Omada SDN di TP-Link

Nuovi Access Point GPON per la soluzione Omada SDN di TP-Link

Domenica alla fiera di Rimini apre MIR 2024: che lo show abbia inizio!

Domenica alla fiera di Rimini apre MIR 2024: che lo show abbia inizio!