La formazione professionale in primo piano al Music Inside Rimini 2017

Music Inside Rimini 2017Organizzata da Italian Exhibition Group alla Fiera di Rimini dal 7 al 9 maggio prossimi, la seconda edizione di Music Inside Rimini si arricchisce di novità con l’apertura della sezione Music Inside Education, un’area nella quale, nell’arco dei tre giorni di manifestazione, i professionisti del settore potranno accedere ad un’ampia scelta di workshop e convegni.
Da sfondo all’organizzazione di questa iniziativa inedita è la collaborazione con due importanti realtà specializzate come Doc Servizi, , la prima rete di professioni che opera su piattaforma cooperativa, leader in Europa e punto di riferimento per oltre 6.000 soci, tra musicisti, artisti, tecnici, insegnanti, professionisti del mondo dello spettacolo, della cultura e dell’arte, e Connessioni, nota azienda di comunicazione integrata, dedicata al mondo dell’integrazione dei sistemi.

L’evoluzione del mondo musicale
Durante Music Inside Rimini, Doc Servizi organizzerà dei momenti d’ incontro e di approfondimento per tutti i partecipanti, su temi quali il valore della legalità e la dignità del lavoro artistico nel mondo della musica. La vera novità sarà la valorizzazione a livello nazionale della LIVE PARADE, la classifica mensile, già sperimentata con successo nel circuito KeepOn, delle migliori esibizioni live e dei locali che le ospitano. Solo gli artisti e i locali che aderiranno alla campagna legalità garantendo compensi “in regola”, potranno accedere alla classifica.  Si parlerà anche delle novità in relazione al diritto d’immagine e quello d’autore nell’era del Web 2.0, dello sviluppo delle app e delle start up musicali made in Italy; e ancora di tendenze e di fenomeni attuali, ad esempio di Hip Hop.

Protagonisti tecnologia e sistemi integrati
Agli argomenti più di impronta culturale, si aggiungeranno anche workshop e convegni di stampo tecnico, realizzati grazie al grande contributo delle competenze di Connessioni. Infatti, nella sezione Music Inside Education, esperti di sistemi integrati, progettisti, ingegneri, impiantisti, architetti potranno accedere ad iniziative quali per esempio il convegno di un’intera giornata “Smart Environments” focalizzato su l’uso della multimedialità e connettività per lavorare e studiare, nel quale verranno presi in esame reali case history per chiarire le potenzialità e caratteristiche applicative delle tecnologie Audio, Video e Controlli in questi ambienti. Ma i momenti di incontro riguarderanno anche l’analisi di temi legati alle tecnologie e alle più ampie opportunità di mercato, come l’integrazione dei sistemi integrati nel settore nautico, IoT, parchi a tema, Digital Signage e comunicazione visiva.

Il programma dettagliato, in continuo aggiornamento, al link http://www.musicinsiderimini.it/eventi/convegni-2017

POTREBBERO INTERESSARTI

MIR Tech 2022: si chiude oggi un’edizione di successo per il live entertainment

Quale tecnologia si usa nello spettacolo? Lo svela l’evento MIR Tech di Rimini

A MIR TECH 2022 si celebra l’indimenticabile Claudio Coccoluto

Torna il MIR TECH, il salone delle tecnologie e dei servizi per musica e spettacolo