Tag Manager Italia: Matteo Zambon è stato premiato dalla Digital Analytics Association

Primo italiano a raggiungere questo riconoscimento internazionale, Matteo Zambon si conferma come specialista assoluto nel settore della digital analytics e di questo scenario in trasformazione.

Tag Manager Italia (TMI), società di consulenza e formazione specializzata nel tracciamento e nella misurazione dei dati di siti web, e-commerce e campagne di marketing digitale, annuncia il raggiungimento di un nuovo importante riconoscimento che testimonia ulteriormente i traguardi raggiunti a livello internazionale dall’azienda italiana.

Matteo Zambon, co-fondatore di TMI, è stato premiato dall’associazione Digital Analytics Association (DAA) con il Quantie Award 2022 nella categoria “Top Analytics Educator”.

Zambon è il primo italiano a ottenere un riconoscimento da parte dell’associazione, nata nel 2004 con l’obiettivo di promuovere la cultura e la crescita del settore dell’analisi dati attraverso lo sviluppo di una community di specialisti in materia.

In questo scenario, i Quanties Awards della DAA rappresentano uno strumento per riconoscere pionieri, educatori e tecnologie che stanno concretamente lasciando il segno nel settore della digital analytics.

Il 2022 è stato un anno davvero straordinario per noi di Tag Manager Italia.

Questo è il secondo riconoscimento internazionale che abbiamo ottenuto dopo il premio Golden Punchcard Prize, vinto alla Superweek in Ungheria lo scorso febbraio.

Non mi sembra ancora vero che siamo riusciti a salire sul podio degli esperti di fama mondiale dell’industria della digital analytics così come è accaduto in passato con professionisti del calibro di Krista Seiden e Avinash Kaushik.

Se penso a quanti passi da gigante abbiamo fatto da quando abbiamo fondato l’azienda nel 2015 – partendo con un blog gratuito in cui condividevamo guide su Google Tag Manager (GTM) e Google Analytics -, questo trionfo suscita un’emozione ancora più grande in me e in tutto il team” sottolinea Matteo Zambon, co-fondatore di Tag Manager Italia.

Consulente e formatore, Zambon è il primo divulgatore italiano e Beta-Tester ufficiale di Google Tag Manager.

Da sempre attento all’aspetto formativo, Zambon è, infatti, autore del primo libro in italiano sull’argomento – “Google Tag Manager per chi inizia” -, tra i manuali più venduti in Italia su GTM.

Inoltre, Zambon ha tenuto corsi e lezioni presso importanti centri formativi, tra cui l’Università Bocconi di Milano e l’Università di Bergamo, con l’obiettivo di trasmettere a studenti e giovani professionisti strategie e metodi pratici di utilizzo degli strumenti di digital analytics.

POTREBBERO INTERESSARTI

TP-Link vuole puntare sempre di più al settore business grazie alla soluzione Omada

Hisense e sostenibilità: tutti gli obiettivi futuri e i traguardi raggiunti

Giornata Nazionale dell’Esport: parla Daniel Schmidhofer, CEO di ProGaming Italia

TP-Link Italia punta al raddoppio di fatturato nei prossimi cinque anni