MIR 2023

MIR 2023: spazio alla formazione di architetti e progettisti di spazi multimediali del futuro

MIR amplia il suo pubblico grazie ad un convegno formativo, in collaborazione con SIEC, per ispirare e formare architetti e designer all’utilizzo delle tecnologie audio e video nel loro percorso professionale.

MIR 2023: L’edizione promette di essere un evento ad alto tasso formativo.

 

MIR 2023

Quest’anno, infatti, MIR 2023 organizzata da Italian Exhibition Group (Fiera di Rimini, 2 – 4 aprile 2023), grazie alla partnership con SIEC – Systems Integration Experience Community*, coinvolge a 360° le figure professionali che possono guidare l’evoluzione tecnologica nella progettazione audio, video e luci.

Lunedì 3 aprile, dalle ore 10.30 alle ore 16.00, si svolgerà il convegno dal titolo “L’impatto delle tecnologie nella progettazione degli spazi”, dedicato ad architetti, designer, IT e marketing manager e, più in generale, a tutti coloro che sono coinvolti nella progettazione degli spazi pensati per il lavoro, la formazione, l’intrattenimento, l’ospitalità, l’immersività e il retail.

Mercato della tecnologia audio e video: a che punto siamo?

Il convegno è stato pensato come momento, sia di confronto, che di ispirazione e nell’arco dell’intera giornata vedrà alternarsi sul palco diversi speaker leader sulla scena nazionale e internazionale.

Nella sessione del mattino i partecipanti potranno aggiornarsi su tre aspetti di scenario, essenziali:

Scenari di mercato per le tecnologie audio e video illustrati da Mike Blackman che grazie al suo ruolo di Managing Director di ISE, la principale fiera del settore in Europa, parte da un punto di osservazione privilegiato per anticipare le tendenze del futuro.

Progettazione architettonica e tecnologie per gli spazi di lavoro con l’intervento di Matteo Colombo – Project Leader e Interior & Industrial Designer presso Progetto CRM, che testimonierà l’importanza di una impostazione progettuale che fin dalle prime fasi integri la tecnologia per valorizzare ambienti, ergonomia e user experience.

Inoltre, lo sguardo sull’evoluzione delle tecnologie multimediali, di Michele Dalmazzoni – Director Collaboration South Europe di Cisco – dedicato a un approccio alle strategie di sviluppo in base ai trend di mercato e agli scenari futuri.

Nelle sessioni pomeridiane, gli interventi si concentreranno sulle specifiche aree verticali di applicazione delle tecnologie multimediali. Attraverso testimonianze concrete i partecipanti potranno essere ispirati da progetti ed esperienze per:

  • il museale e l’intrattenimento con Leonardo Sangiorgi – Art Director di Studio Azzurro
  • l’utilizzo della realtà virtuale e aumentata nel settore Retail con il racconto di casi d’uso di successo a cura di Luigi Tonon, co-founder e product manager di Neiko
  • la creazione di spazi di lavoro flessibili e funzionali a creare le condizioni per una comunicazione e collaborazione che i ritmi del lavoro “smart” oggi richiedono, grazie all’esperienza dell’architetto Cristiana Cutrona di Revalue
  • la formazione interattiva ed esperienziale grazie alla descrizione di Dario Da Re, Direttore Digital Learning e Multimedia presso Università degli Studi di Padova, che spiegherà l’importanza dell’educazione e della formazione all’uso delle tecnologie multimediali.

AV Experience, AV X Lab e Speakers’ Corner – oltre i confini dell’audio video

L’area specializzata MIR TECH per i visitatori sarà l’occasione per incontrare gli oltre 50 brand espositori, tra produttori e system integrator.

Grande novità di quest’anno è l’AV Experience, una galleria immersiva, dove i visitatori – soprattutto architetti ed end user – potranno lasciarsi ispirare e fare esperienza di soluzioni tecnologiche e spazi multimediali.

I visitatori troveranno anche l’AV X Lab: area espositiva a disposizione di system integrator, start-up, consulenti, content creator etc. per far conoscere al pubblico le proprie soluzioni.

E infine gli Speakers’ Corner, all’interno dell’AV Experience, si succederanno case history, esperienze e presentazioni legate ai settori di riferimento della fiera (education&training, workspace, retail, aree espositive e museale, hospitality) con l’obiettivo di ispirare l’end user o gli operatori di settore attraverso casi concreti.

Per maggiori informazioni su MIR 2023, visitare il sito: https://www.mirtechexpo.com/mir/la-fiera/tech#

POTREBBERO INTERESSARTI

Audiogamma annuncia l’arrivo sul mercato delle cuffie Final Audio UX2000

XGIMI annuncia l’arrivo sul mercato del nuovo supporto a soffitto per proiettori

XGIMI annuncia l’arrivo sul mercato del nuovo supporto a soffitto per proiettori

Ingecom Ignition guida le aziende verso la conformità NIS 2

Ingecom Ignition guida le aziende verso la conformità NIS 2

DJI Enterprise debutta a KEY - The Energy Transition Expo a Rimini

DJI Enterprise debutta a KEY – The Energy Transition Expo a Rimini