Mobile World Congress 2023

Mobile World Congress 2023, TP-Link presenta le tecnologie di ultima generazione 5G e Wi Fi 7

L’azienda torna in fiera dopo tre anni con soluzioni professionali evolute ad alte prestazioni per consentire ai service provider di condurre i propri clienti nell’era dell’Internet multi-gig.

TP-Link sarà presente al Mobile World Congress (MWC) 2023 di Barcellona, in programma dal 27 febbraio al 2 marzo prossimi.

Il produttore, leader mondiale nel settore del networking consumer e professionale, presenterà le più innovative soluzioni dedicate ai service provider e ai partner, oltre ad un’ampia gamma di nuovi dispositivi professionali per la connettività domestica, su rete mobile e fissa, dotati delle tecnologie 5G, EasyMesh e della recentissima WiFi 7.

 

Gamma Aginet WiFi 7

All’interno della famiglia di prodotti Aginet, TP-Link proporrà un’ampia gamma di dispositivi pronti per l’era del multi-gig e a prova di futuro. Versatili ed efficienti in ogni contesto d’uso, spaziano da quelli con tecnologia 5G a quelli per l’accesso in fibra, dai router Wi Fi ai sistemi mesh, e permetteranno ai provider di fornire ai clienti connessioni ad altissima velocità.

Tutti i modelli dispongono di tecnologia EasyMesh, per consentire la realizzazione di reti mesh in grado di coprire ogni angolo della casa. Grazie alla compatibilità con i protocolli TR-069 e TR-369, i service provider potranno gestire i servizi WiFi, le reti e i dispositivi da remoto, riuscendo così a sfruttare al massimo il potenziale della propria infrastruttura di rete e migliorando la connettività e l’esperienza d’uso dei clienti.

In fiera sarà possibile scoprire anche la nuova Aginet TAUC (TP-Link Aginet Unified Cloud), al momento non ancora disponibile in Italia ma già presente in altre country dove opera l’azienda.

Questa nuova piattaforma dedicata ai service provider si basa su cloud server TR-369 USP e consente un’evoluta ed efficiente gestione dei router WiFi, xPON, 4G/5G e dei modem/router xDSL

 

Gateway 5G ad alto contenuto tecnologico

Un’altra novità è la nuova serie di gateway 5G con standard Wi Fi 6 e Wi Fi 7, che consente agli operatori di accelerare l’implementazione del 5G in tutte le sue potenzialità e in ogni scenario, sia indoor sia outdoor.

I modelli indoor sono dotati di standard di sicurezza WPA3 e tecnologia EasyMesh per consentire la realizzazione di reti estere, affidabili e performanti.

I gateway outdoor dispongono di tecnologia PoE (Power over Ethernet) per la massima flessibilità e sono in grado di resistere a qualsiasi condizioni atmosferica, anche la più estrema, grazie all’aderenza allo standard IP67 che ne certifica l’impermeabilità a polvere, acqua e umidità.

 

Soluzioni XGS-PON – all’avanguardia nell’era del 10G

Fino a 10 Gbps di trasmissione simultanea simmetrica dei dati, per dare risposta alla più stringenti esigenze di applicativi e servizi bundle con voce, dati e video.

Sono queste le caratteristiche principali della nuova tecnologia di accesso in fibra XGS-PON di TP-Link, che rappresenta per i service provider una soluzione a 360 gradi per condurre i propri clienti nell’era del 10G.

La soluzione include un terminale di linea ottica, una XGS-PON ONU (Optical Network Unit) per supportare router e sistemi mesh, un sistema di gestione centralizzata, DPMS (DeltaStream PON Management System) e l’Aginet solution kit.

 

NB610v – Il primo gateway professionale 5G WiFi 7

Infine, il Mobile World Congress 2023 vedrà al debutto anche TP-Link NB610v.

Il nuovo gateway 5G con tecnologia WiFi 7, EasyMesh e VoLTE (Voice over LTE) è in grado di fornire prestazioni velocistiche da primato grazie al WiFi a tre bande e bassissima latenza.

Non manca una porta WAN/LAN 2.5G per connessioni cablate sicure, affidabili e veloci.

POTREBBERO INTERESSARTI

Stazione Meteo Netatmo

Stazione Meteo di Netatmo, arriva la compatibilità con Google Home

placche smart iotty

La nuova linea di placche smart iotty PLUS alla conquista anche di Svezia e UK

TP-Link

TP-Link realizza una rete capillare per il VOI Le Muse Resort

LIVE YOU PLAY

A MIR 2023 il backstage è on stage grazie all’esclusivo format “LIVE YOU PLAY”