Stazione Meteo Netatmo

Netatmo e Somfy, insieme per un’esperienza domestica ancora più smart

Netatmo, azienda francese leader nel settore smart home, e Somfy, leader nell’automazione di porte e finestre uniscono le forze per creare il miglior comfort termico nelle abitazioni

Migliorare il comfort termico grazie ai sensori di temperatura e alle tapparelle automatizzate

La gestione del comfort termico è diventata essenziale a fronte anche dei cambiamenti climatici in atto che portano, nella stagione estiva, un aumento delle ondate di calore.

In questi casi, grazie al sensore di temperatura della Stazione Meteo intelligente di Netatmo, gli utenti possono programmare attraverso l’App TaHoma® di Somfy lo “scenario” appropriato per migliorare il comfort termico in estate evitando il surriscaldamento.

In estate, quando la temperatura esterna diventa troppo alta, le tapparelle motorizzate di Somfy si chiudono automaticamente per mantenere la casa fresca.

In inverno, beneficiando delle ore di sole, le tapparelle si aprono per sfruttare il calore naturale per riscaldare la casa, per chiudersi automaticamente al calar del sole per mantenere il calore all’interno dell’abitazione.

Gestire la qualità dell’aria automatizzando l’apertura delle finestre motorizzate

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda di arieggiare la casa due volte al giorno per 10 minuti poiché – come dichiara l’Agenzia per la protezione dell’ambiente – l’aria interna è da 2 a 5 volte più inquinata dell’aria esterna.

Sebbene le persone siano sempre più consapevoli di questa raccomandazione, ancora molti non la applicano, sia per mancanza di tempo sia per paura di intrusioni.

La perfetta integrazione tra TaHoma® e Netatmo garantisce l’apertura in modo automatico così da potersi godere il proprio tempo a casa senza preoccuparsi di aprire e chiudere le finestre.

Quando il livello di CO2 o di umidità rilevato dai dispositivi Netatmo – come la Stazione Meteo o il Misuratore della Qualità dell’Aria – diventa critico, le finestre motorizzate con le soluzioni di automazione Somfy si aprono automaticamente per rinnovare e rinfrescare l’aria per chiudersi automaticamente dopo la ventilazione.

Gli utenti vengono avvisati sull’App TaHoma®.

«Il comfort e la qualità dell’aria stanno diventando più che mai le principali preoccupazioni. La nostra partnership con Netatmo ci consentirà di offrire un’esperienza semplificata e unificata di connettività domestica.

Somfy ha fatto dell’apertura e dell’interoperabilità un pilastro della sua strategia con il lancio del programma “So Open” nel 2018. La nostra soluzione TaHoma® è compatibile con quasi 300 tipi di prodotti per la casa e oggi siamo orgogliosi di espandere questo ecosistema con Netatmo», ha dichiarato Benedicte SIMOND, Responsabile Prodotti e Servizi del Gruppo Somfy.

«In tutto il mondo, durante il giorno una moltitudine di persone si prende cura della qualità dell’aria interna, organizza le proprie attività all’aperto o sceglie quali vestiti indossare grazie ai dispositivi Smart Weather Station o Indoor Air Quality Monitor.

Come parte del processo di automazione, questi importanti sensori consentono anche alla casa intelligente di diventare una casa veramente smart, più confortevole e più efficiente dal punto di vista energetico.

Netatmo è orgogliosa di contribuire a questa evoluzione sia attraverso le proprie attività sia attraverso proficue collaborazioni», ha dichiarato Audrey Vaudo, responsabile Product Marketing di Netatmo.

POTREBBERO INTERESSARTI

Action apre il suo terzo store in Campania a Grumo Nevano, in provincia di Napoli

Action apre il suo terzo store in Campania a Grumo Nevano, in provincia di Napoli

Da RiminiWellness 2024 tutte le novità del benessere olistico

XGIMI celebra dieci anni di innovazione nel mondo dei proiettori

XGIMI celebra dieci anni di innovazione nel mondo dei proiettori

Ingecom Ignition e Rapid7 estendono il loro accordo di distribuzione al mercato italiano