Da Pro-Ject la meccanica CD Hi-End per leggere i CD

Il prodotto CD BOX RS2 T dell’azienda austriaca è ideale per gli appassionati di musica che hanno ancora collezioni di dischi e ricercano la massima qualità d’ascolto.

Pro-Ject, proprio quando tutto il mondo pensava al CD, nel 1991, debuttò con un giradischi, il P1. Quell’investimento fu giudicato azzardato dal mercato, ma il tempo diede ragione al CEO del marchio austriaco Heinz Lichtenegger probabilmente quanta gliene darà anche adesso, che il vinile sembra aver preso il largo, e investire sullo sviluppo di una nuova meccanica CD di livello Hi-End “sembrerebbe” senza senso. Heinz, grande visionario, crede fermamente nel fatto che molti appassionati, per quanto in buona parte conquistati dalla semplicità di fruizione della musica in streaming e dalla magia del vinile, hanno ancora bisogno del supporto fisico, e questo come si è dimostrato vero per il disco nero lo è e lo sarà anche per il CD. Perché allora non realizzare con mezzi moderni una meccanica di lettura di livello top a un prezzo ragionevole? A questa domanda risponde la nuova meccanica di lettura CD BOX RS2 T, della neonata serie top di gamma RS2, e che si è anche aggiudicata l’EISA come migliore sorgente digitale.

E’ oramai assodato essere essenziale, per un ascolto di qualità, una meccanica di grande precisione. Molti, troppi prodotti in commercio a mala pena riescono ad estrarre 10 bit dei 16 bit contenuti nel supporto, e non c’è da stupirsi se nel tempo il CD possa aver avuto un forte calo di popolarità tra gli appassionati, affascinati dalla musica immateriale. Era giunto il momento di creare una meccanica CD di livello assoluto. Così Pro-Ject ha preso il progetto del migliore trasporto mai realizzato, la CD Pro 8 di Philips, e lo ha completamente riprogettato utilizzando materiali ed elettronica moderni. È nata CD Box RS2 T. Telaio in alluminio con carica dall’alto e meccanica di lettura sospesa elasticamente, con struttura di sostegno in carbonio. Il servosistema è integrato e sistemato sotto la meccanica, mentre l’intero corpo, in alluminio tornito dal pieno, è sospeso su un sistema proprietario che usa molle al silicone, che permettono di controllare il livello delle vibrazioni esterne. Una costruzione così strutturata pur essendo estremamente rigida allo stesso tempo offre un grande isolamento dalle vibrazioni. Un grande vantaggio di CD Box RS2 T è quello di non poter mai andare fuori allineamento o deformarsi a seguito delle alte temperature, quindi di non “invecchiare” mai. Le ruote dentate per la corsa del pick-up laser sono fatte su assi di precisione in acciaio, mentre il telaio è fresato con la massima accuratezza da un blocco solido, e ogni meccanica è singolarmente tornita e cromata. Il robusto telaio e l’elettronica di questa unità garantiscono un trasferimento del segnale digitale assolutamente senza jitter. Le interfaccie di uscita sono ottico, coassiale, AES/EBU su XLR e I²S + Uscita Masterclock su HDMI. Quest’ultimo standard offre una perfetta interconnessione digitale ed è la soluzione ideale per oltrepassare le limitazioni intrinseche degli altri tipi di connessione.

Disponibilità e prezzi:

I prodotti di Pro-Ject sono distribuiti in Italia da Audiogamma Spa. Pro-Ject CD Box RS2 T è disponibile nei colori alluminio o nero con un nuovo telecomando sempre in alluminio.

Prezzo al pubblico: 2499 euro

Specifiche tecniche:

Supporto: CD, CD-R, CD-RW (finalized) and Hybrid-SACD

Uscite digitali: bilanciata (AES/EBU), 1 ottica, 1 coassiale, 1 HDMI (I2S+masterclock)

Alimentazione: 20V/3°

Consumo: 600mA

Dimensioni: 206X78X200

Peso: 3kg

 

POTREBBERO INTERESSARTI

pro-ject giradischi

Da Pro-Ject un giradischi per i fanatici dei Beatles

Da Pro-Ject la meccanica CD Hi-End per un ascolto di qualità

Pro-Ject celebra la Giornata mondiale dei Beatles

Pro-Ject presenta il giradischi Single Turntable