SonicWall e Perimeter 81 insieme per la sicurezza IT delle aziende

Il nuovo accordo commerciale mira allo sviluppo di soluzioni congiunte per rafforzare la difesa dagli attacchi informatici delle imprese e organizzazioni di qualsiasi dimensione.

SonicWall, società che opera nel settore della sicurezza informatica e protegge più di 1 milione di reti in tutto il mondo, annuncia di essere il primo investitore nel Series A Funding Round di Perimeter 81, leader nella fornitura di reti Zero Trust Secure as a Service, e di aver firmato con l’azienda un reciproco accordo commerciale OEM (Original Equipment Manufacturer).
“Siamo entusiasti della partnership con Perimeter 81, che ci consentirà di fornire la nostra pluripremiata piattaforma Capture Cloud e le soluzioni per il rilevamento e la prevenzione delle violazioni in tempo reale a diverse e numerose aziende, dalle PMI, alle Fortune 500 e anche ai governi, consentendo loro di adottare un’architettura di rete Zero Trust, efficace per proteggere le imprese moderne” dichiara Bill Conner, presidente e CEO di SonicWall “In futuro, i nostri clienti e partner potranno scegliere tra un servizio on-premise, cloud e, ora, Secure Network as a Service, il tutto con una gestione integrata all’interno dei servizi Capture Security, così che possano avere meno timore di attacchi informatici” conclude Conner.

Sonicwall e Perimeter 81 lavoreranno insieme al Software-Defined Perimeter (SDP) per aziende e organizzazioni di diverse dimensioni, offrendo una semplice sicurezza per la migrazione cloud, un accesso continuo e sicuro alle risorse e agli ambienti cloud, inclusi IaaS, PaaS e altro ancora. L’offerta di un servizio “Secure Network as a Service” con la tecnologia all’avanguardia di entrambe le aziende rappresenta una soluzione necessaria, dal momento che le imprese stanno eliminando progressivamente le VPN di rete in favore di perimetri definiti dal software. Di conseguenza, le due società forniranno rispettivamente una rete unificata e una piattaforma di sicurezza, che saranno uno sportello unico per le offerte di network e di sicurezza as a service.
Amit Bareket, CEO e co-fondatore di Perimeter 81 commenta “L’integrazione delle funzionalità di sicurezza di SonicWall nella piattaforma di Perimeter 81 consentirà alle aziende di accedere più facilmente alle risorse di rete locale, agli ambienti cloud e alle applicazioni aziendali, grazie alla soluzione SaaS trasparente e intuitiva.” E aggiunge “La partnership con SonicWall soddisferà la crescente domanda dei clienti aziendali e governativi di isolare i servizi e le applicazioni dal mondo della rete internet pubblica e fornirà, invece, un accesso compartimentalizzato alle applicazioni in base alle necessità”.

Quest’anno, Perimeter 81 è stato nominato come “Cool Vendor in Network and Cyber-Physical Systems Security” da Gartner. Il rapporto ha evidenziato che “i rapidi cambiamenti delle reti richiedono approcci nuovi e adattabili per renderle sicure” e consiglia che “i responsabili della sicurezza e della gestione del rischio utilizzino politiche di sicurezza flessibil,i laddove richiesto dai diversi flussi di traffico di rete; in questi casi implementare i servizi SDP che offrono funzionalità di “rete sicura as a service”[1].
A giugno 2019, l’azienda ha ricevuto il prestigioso premio 2019 Frost & Sullivan Software-Defined Access Technology Leadership Award ed è presente nella classifica Technology Fast 500™ EMEA di Deloitte.

[1] Gartner, “Cool Vendors in Network and Cyber-Physical Systems Security”, Perkins, MacDonald, Thielemann e Brian Reed, 16 aprile 2019.

POTREBBERO INTERESSARTI

Cybercriminali alla larga dai software cloud con Sonicwall

Novità per gli MSSP di SonicWall

Luis Fisas, Director South Europe di SonicWall

Lo stato della cybersecurity secondo Sonicwall

Luis Fisas, Director South Europe di SonicWall

SonicWall ottimizza i servizi cloud per MSSP