TP-Link è partner di adidas Playground Milano League 2020

Per la terza volta il brand si riconferma partner tecnologico della manifestazione di basket 3×3, in programma a partire da sabato 5 settembre per due weekend sui principali playground milanesi.

Dopo una tempesta arriva sempre il momento di ripartire. Questo vale anche per lo sport. Torna infatti anche quest’anno adidas Playground Milano League 0202, l’evento milanese dedicato al basket 3×3 sia maschile che femminile – patrocinato dalla Regione Lombardia, dal CONI e dalla federazione Italiana Pallacanestro Lombardia – che vedrà TP-Link in qualità di sponsor tecnologico per il terzo anno consecutivo.

Si tratta di una partnership ormai consolidata, che prevede la realizzazione dell’infrastruttura di rete nelle aree indoor e outdoor che ospiteranno i tornei fino a fine 2020, attraverso l’uso delle soluzioni della Serie professionale Omada e dei router 4G ad elevate prestazioni, per consentire una connessione wireless veloce e stabile a pubblico, staff e giocatori.

Ma non finisce qui. Al termine dei quattro tornei, verranno eletti i vincitori, che TP-Link premierà con uno dei dispositivi di punta della sua nuova linea Tapo, dedicata alla smart home.

La partecipazione ad un progetto finalizzato alla connessione di una grande community, testimonia l’impegno che da anni l’azienda riserva allo sviluppo di tecnologie innovative, che possano migliorare sempre di più la vita dei propri utenti.

Squadra che vince non si cambia!

POTREBBERO INTERESSARTI

TP-Link migliora la connettività per l’homeschooling

TP-Link ad IFA 2020 con i nuovi prodotti Omada SDN

IFA 2020, la gamma Deco di TP-Link è tutta nuova

A IFA 2020 TP-Link presenta due novità nella gamma Deco