CES 2020, Hisense presenta i nuovi Laser TV

La multinazionale cinese crede nel futuro dei Laser TV e porta alla fiera quattro nuovi modelli. Immagini più realistiche, colori naturali ed eccezionale qualità d’audio sono solo alcuni dei loro punti di forza.

Hisense porta a CES 2020 i nuovi modelli dei Laser TV che rappresentano il futuro dell’immagine, del suono e della forma. Trichroma Laser TV L9, presentato nelle versioni da 75” e 100”, si distingue per l’immagine realistica e i colori naturali, raggiungendo il 90% di quelli riconoscibili dall’occhio umano, il modello Laser TV L5 (da 100”) porta l’esperienza del cinema direttamente a casa, mentre Sonic Screen Laser TV (da 88”) fa della qualità audio il suo punto di forza. Inoltre, l’azienda ha presentato il prototipo Self-Rising Screen Laser TV da 70 pollici nel quale è stato integrato anche uno schermo avvolgibile.

Il primo laser TV di Hisense è stato presentato nel 2015 a CES e l’azienda ha fatto un importante passo avanti sia dal punto di vista delle dimensioni (150” rispetto ai 75”) che dalla qualità dell’immagine (da single-color a full-color). Secondo i dati riportati da CMM (China Market Monitor Co), da gennaio a novembre 2019 le vendite complessive dei Laser TV sono aumentate del 107% ed è la categoria di prodotti con la crescita più rapida nel mercato dei televisori a colori negli ultimi anni.
“Crediamo che questa tipologia di televisore dominerà il futuro” afferma il vicepresidente di Hisense Lin Lan. “Siamo molto ambiziosi e abbiamo intrapreso una grande sfida: ci siamo prefissi un obiettivo di 40 milioni di vendite all’anno e puntiamo a posizionarci al secondo posto a livello globale”.

Trichroma Laser TV: la svolta della tecnologia dei display a colori

Il nuovo TV L9 con i pannelli da 75 o 100 pollici è dotato dell’innovativa tecnologia Trichroma che permette di impostare i colori naturali al massimo del loro realismo, raggiungendo il 90% di quelli riconoscibili dall’occhio umano. Hisense Trichrome Laser TV raggiunge lo standard BT.2020, il più elevato dal punto di vista della profondità del colore che punta alla perfetta riproduzione dell’intera gamma di colori percepiti dal nostro sistema visivo. Nella fiera di Las Vegas, Hisense per prima mostra i contenuti Dolby Vision riprodotti su una Laser TV 4K, sul proprio Trichrome Laser TV da 100”.

Laser TV L5 per godersi ogni dettaglio

La peculiarità di questo modello è la capacità di riprodurre in modo fedele e preciso ogni dettaglio delle immagini, grazie ad una tecnologia che supera la gamma di colori standard 4K. Inoltre, le immagini vengono create tramite la luce emessa da Laser blu che regalano una qualità senza compromessi, soprattutto per le azioni rapide come gare, partite sportive o giochi con qualsiasi condizione di luce.

Sonic Laser TV per un suono ancora più cristallino

 Hisense Sonic Screen Laser TV è il primo modello dotato di tecnologia DML (Distributed Mode Loudspeaker) in grado irradiare il suono tramite vibrazioni a spettro completo su tutta la superficie del pannello. Si ottiene così una maggiore distanza di trasmissione, un senso più chiaro della posizione del suono ed altissima qualità sonora. Questo modello integra perfettamente audio e immagine e rappresenta il futuro della tecnologia audio dei Laser TV.

Inoltre, Hisense presenta un prototipo del Self-Rising Screen Laser TV con uno schermo che si avvolge in autonomia che si contraddistingue dal design one-body e da un ampio display da 70 pollici ed è caratterizzato dalla possibilità di poter arrotolare lo schermo, pur mantenendo le stesse prestazioni ottiche.

POTREBBERO INTERESSARTI

I nuovi ULED di Hisense forniscono una qualità d’immagine perfetta

CES 2020, da Hisense nuovi Premium ULED TV e nuova VIDAA

Le novità di Hisense presentate a CES 2020

A CES 2020 Hisense punta sui Laser TV