Hisense domina il mercato cinese dei TV con risultati da record

Il risultato conferma la leadership del brand nel mercato domestico: mai nessun competitor ha avuto più del 20% del mercato dei TV per sei mesi consecutivi. Il segreto: qualità a prezzo accessibile.

Continua la crescita inarrestabile di Hisense. L’azienda chiude la prima metà dell’anno con risultati che non solo ne confermano la leadership nel mercato dei TV in Cina, ma anche con una quota che si è mantenuta al di sopra del 20% per diversi mesi. Si tratta dunque di un risultato che, all’interno del mercato cinese, non è mai stato ottenuto da nessun altro produttore di TV e dimostra quanto un giusto mix di qualità, alta tecnologia e accessibilità sia più che vincente. Secondo le rilevazioni del CMM (China Market Monitor Co.), relative a giugno 2019, Hisense avrebbe infatti una quota di mercato a valore pari al 21,36% e del 20,24% a volume, se si considera il numero di unità fisiche vendute all’interno del mercato domestico. Il dato, di per sé entusiasmante, è ancor più significativo se si considera che l’azienda ha mantenuto una quota a valore superiore al 20% per sei mesi, mentre quella relativa al volume ha abbattuto la soglia del 20% per quattro mesi.

Il successo dei TV Hisense, nel mercato cinese ma anche a livello internazionale, è determinato dalla capacità di fornire al proprio target prodotti di alta tecnologia, con design curato e un prezzo accessibile che massimizza il rapporto qualità/prezzo e rende i suoi prodotti una prima scelta per moltissimi consumatori. L’azienda, leader assoluta nel mercato cinese, può vantare una storia di successo anche a livello globale: è attualmente il quarto marchio di TV al mondo, lavora in 130 Paesi, ha 75.000 dipendenti e 15 dipartimenti di ricerca e sviluppo che le permettono di essere protagonista dell’innovazione. Che si tratti di un TV 4K, di un ULED o un OLED, l’azienda sperimenta ogni giorno nuove tecnologie capaci di rendere l’intrattenimento più emozionante e divertente.

Hisense, inoltre, è nella Top 10 dei brand cinesi più rilevanti al mondo. Secondo il recente studio BrandZ Top 50 Chinese Global Brand Builders, l’azienda si posiziona al sesto posto complessivo e al primo tra i produttori di elettrodomestici. Questa classifica dimostra sia la sua capacità di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più esigente, sia l’efficacia delle attività di marketing operate a livello globale. Tra queste, Hisense ha sempre avuto un legame strettissimo con le sponsorizzazioni dei grandi eventi sportivi, e calcistici in particolare: il brand è stato protagonista della Coppa del Mondo FIFA dello scorso anno e lo sarà nuovamente nel prossimo campionato Europeo EURO 2020, fino ad arrivare alle Qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2022. In questo modo, Hisense non solo lega il proprio marchio ai valori dello sport, ma contribuisce al migliorare l’awareness e il proprio posizionamento a livello globale.

You May Also Like

Hisense offre i TV ad un prezzo accessibile

Hisense presenta B7, la linea di TV adatta a tutti i tipi di arredamento

I TV B7 di Hisense offrono qualità a un prezzo accessibile

I televisori Hisense ora sono compatibili tivùsat